Il futuro dell’Europa passa da Kyiv, l’11 luglio i pacifisti italiani in piazza Santa Sofia

Il futuro dell’Europa passa da Kyiv, l’11 luglio i pacifisti italiani in piazza Santa Sofia

L’11 luglio, giorno della memoria religiosa di San Benedetto, patrono di Europa, e della memoria civile della strage di Sebrenica, in piazza santa Sofia a Kiev, cuore religioso dell’Ucraina, i pacifisti italiani e la società civile ucraina, daranno vita ad un momento di preghiera interconfessionale intitolato “un Magnificat per l’Ucraina”. Tante le città italiane collegate

leggi tutto
E se il via libera all’Ucraina per colpire le basi militari in Russia avvicinasse la fine del conflitto?

E se il via libera all’Ucraina per colpire le basi militari in Russia avvicinasse la fine del conflitto?

Si sente accennare alla analogia fra la attuale drammatica situazione in Ucraina e la crisi dei missili a Cuba del 1961-1962. Anche in quel caso si è parlato di vigilia della terza guerra mondiale, che però è stata sventata attraverso una serie di reazioni, e di reazioni alle reazioni, che da allora in poi sono oggetto di studio in tutti i corsi di gestione creativa dei conflitti

leggi tutto